Omicidio Chieti Scalo : Di Primio elogia le Forze dell’Ordine

Il sindaco Umberto Di Primio elogia il lavoro delle Forze dell’Ordine nelle indagini sull’omicidio di Fausto Di Marco avvenuto a Chieti Scalo.

Il sindaco Umberto Di Primio, a due giorni dall’omicidio di Fausto Di Marco, il 40enne teatino ucciso all’alba di domenica nei pressi di un kebab di Chieti Scalo, elogia il lavoro svolto dalle Forze dell?ordine e la collaborazione con la societa’ civile che ” e’ arma capace di produrre risultati fondamentali per il rispetto del vivere civile di una citta’. Importante, in queste ore di dolore successive alla tragica scomparsa di Fausto Di Marco, il lavoro che stanno svolgendo gli inquirenti, grazie al quale, nel volgere di poche ore, si sta facendo luce su una vicenda che ha creato tanto sconcerto in citta’. Le Istituzioni, tutte insieme, devono continuare ad adoperarsi perche’ si possa vivere in serenita’  tra le persone, inoltre, deve affermarsi pienamente la consapevolezza che la movida non puo’ essere accomunata a fenomeni di violenza e di teppismo. Esprimo sentimenti di riconoscenza nei confronti delle Forze dell’Ordine per l’impegno profuso anche in questa drammatica circostanza, nonostante carenza di uomini e risorse. Ringrazio il prefetto di Chieti che in questi mesi ha ulteriormente rafforzato il sistema di sicurezza della nostra citta’ attraverso il costante coordinamento delle Forze di Polizia”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Omicidio Chieti Scalo : Di Primio elogia le Forze dell’Ordine"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*