Occupazioni abusive a Giulianova: Sgomberata casa popolare

Occupazioni abusive a Giulianova: Sgomberata casa popolare stamane dalle Forze dell’Ordine nel quartiere Annunziata, in Via Lombardi.

Dopo innumerevoli tentativi da parte del Comune di poter  riacquisire nella disponibilità un appartamento di edilizia residenziale pubblica abusivamente occupato, questa mattina Poliziotti, Carabinieri e Agenti della Polizia Municipale hanno provveduto  allo sgombero degli occupanti. Gli stessi si erano rifiutati di riconsegnare l’immobile, precludendone l’assegnazione  ad altra famiglia avente diritto. Quindi si è tenuta in Prefettura una riunione volta a verificare i presupposti per lo sgombero forzato: presenti le Forze di Polizia e l’Amministrazione Comunale di Giulianova.Stamane lo sgombero dell’appartamento ed il ripristino della legalità. Questa esecuzione, che segue il recupero di altri immobili avvenuti nei decorsi mesi, prosegue sulla linea di consentire così di assegnare gli immobili di edilizia residenziale pubblica a chi veramente ne ha bisogno e che per tali motivi è nella graduatoria pubblica.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Occupazioni abusive a Giulianova: Sgomberata casa popolare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*