Nocciano: a fuoco il compattatore dei rifiuti

Un mini compattatore utilizzato per la raccolta dei rifiuti è andato a fuoco questa mattina a Nocciano. L’incendio è divampato mentre il mezzo si trovava nei pressi del municipio.

Sul posto, dove c’era un’alta colonna di fumo nero, sono intervenuti, intorno alle ore 11 di questa mattina, i Vigili del fuoco di Pescara e del distaccamento di Alanno, coordinati dal comandante Vincenzo Palano, e anche il sindaco Lorenzo Mucci.

L’incendio del mezzo ha causato danni ad un portone in legno di un garage adiacente alla carreggiata e ad alcuni infissi del piano terra dell’edificio del Comune e ad un lampione della pubblica illuminazione.


L’autista ha spiegato di essersi accorto, durante la marcia, che fuoriusciva del fumo dal vano motore ed ha tentato di spegnere il rogo con degli estintori, insieme a persone accorse in soccorso, ma solo all’arrivo dei vigili del fuoco le fiamme sono state finalmente domate.

Sii il primo a commentare su "Nocciano: a fuoco il compattatore dei rifiuti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*