Neve a L’Aquila, nubifragio sulla costa, frana a Crognaleto

Come da previsioni condizioni meteo in deciso peggioramento in queste ultime ore. Nevica a L’Aquila già da pomeriggio, diluvio sul versante orientale, frana a Crognaleto.

A causa del cedimento del tubo in acciaio che attraversa il sottostrada per la regimentazione delle acque ha ceduto un breve tratto sulla provinciale 45/A nel comune di Crognaleto (Teramo), vicino al bivio per Valle Vaccaro. Disposto il senso unico alternato.

“La frana è monitorata, ma la viabilità non è interrotta – spiega il consigliere delegato Mauro Scarpantonio – La strada al momento non è stata chiusa e in quel tratto ci sono le stesse limitazioni che ci sono per i lavori del ponte di Aprati, un senso unico alternato con limitazione di carico. In direzione Montorio al Vomano esiste una viabilità alternativa passando da Cortino, una soluzione più lunga solo di tre chilometri. Naturalmente stiamo già valutando i lavori di ripristino dell’assetto stradale”.

Abbondante nevicata già da pomeriggio nell’aquilano, sia nei centri urbani che sull’asse viario, nella foto sul titolo un tratto della Statale 17. Piove in abbondanza e proseguirà per tutta la notte sul versante orientale della Regione, in particolare sulla costa dove si registrano già diversi allagamenti nelle province di Teramo, Pescara e Chieti.

Sii il primo a commentare su "Neve a L’Aquila, nubifragio sulla costa, frana a Crognaleto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*