Nasce FederAutismo Abruzzo

Nasce FederAutismo Abruzzo per fornire una risposta culturale ed un interlocutore unico per ottenere diritti e risposte uguali a chi soffre di autismo.

FederAutismo Abruzzo, costituita da diverse associazioni e fondazioni che coinvolgono esperti e familiari di persone con il disturbo dello spettro autistico, è il primo esempio del genere in regione. Tra le finalità della Federazione c’è anche la conclusione dell’iter del recepimento della legge nazionale sull’autismo. La federazione , presentata ufficialmente ieri a Pescara, è stata costituita dalla Fondazione Il Cireneo Onlus, dalla Fondazione Paolo VI, dall’Associazione Alba Onlus, dalla Fondazione Oltre le Parole e dall’Angsa Abruzzo. Sono tra 650 e 700 le persone di età compresa tra gli zero e i 30 anni seguite nelle strutture delle associazioni ai quali si aggiungono gli adulti, che sono assistiti fuori regione poichè non c’è assistenza sul territorio abruzzese. I promotori dell’iniziativa hanno evidenziato che vuole essere una risposta culturale all’autismo, un problema sociale e sanitario. Quindi, dicono, fare rete è ” fondamentale ed un fatto storico per portare avanti battaglie per i diritti dei nostri figli”.

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Nasce FederAutismo Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*