Muffe e ruggini in supermercato di Montesilvano

Blitz dei carabinieri del Nas in un supermercato di Montesilvano dove è stata riscontrata muffa e ruggine nei frigoriferi usati per la conservazione di prodotti freschi, come yogurt e formaggi.

Muffe e ruggine erano, a quanto sembra, a contatto con le confezioni di prodotti alimentari. Per questo gli uomini del Nas hanno chiesto l’intervento della Asl: è stata, quindi, disposta l’immediata rimozione di tutti gli alimenti da una decina di banchi frigo che ora andranno sottoposti a manutenzione. Scatteranno delle sanzioni per la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo. A chiamare i Nas sono stati i clienti che avevano notato le muffe su prodotti e scaffali.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Muffe e ruggini in supermercato di Montesilvano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*