Montorio al Vomano: Vernice bianca su affreschi del ‘600

Montorio al Vomano: Vernice bianca su affreschi del ‘600 all’antica Chiesa dei Cappuccini. In rivolta i cittadini che chiedono sia individuato il responsabile di un simile scempio.

Un episodio che ha sconcertato anche l’Amministrazione Comunale con il sindaco Gianni Di Centa che ha prontamente allertato la Sovrintendenza. Anche i carabinieri stanno indagando sull’accaduto, mentre il parroco della Chiesa prende le distanze e su Facebook impazzano le foto di quello che é considerato un vero sfregio. Si tratta di un’ampia porzione di parete verniciata di bianco proprio sopra degli affreschi che risalgono al ‘600, non un banale atto vandalico ma un lavoro a regola d’arte che qualcuno teme sia stato fatto su commissione.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Montorio al Vomano: Vernice bianca su affreschi del ‘600"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*