Montorio al Vomano, addormentano il cane e rubano in casa

A Montorio al Vomano i ladri prima hanno narcotizzato il cane e poi sono entrati in azione nella casa di un’imprenditore portando via oggetti di valore.

I malviventi, dopo aver forzato la finestra della cucina, si sono impossessati di gioielli e orologi di valore nell’abitazione di Montorio al Vomano di proprietà dell’imprenditore Alessandro De Dominicis, titolare del negozio Miro Mobili. La casa si trova a pochi metri dall’attività commerciale ma la famiglia, nella notte tra sabato 27 e domenica 28 ottobre, non c’era perchè era tornata a Roseto degli Abruzzi dove è ospite di una struttura alberghiera perchè il terremoto ha danneggiato la loro casa.

Solo durante la giornata, visto l’impegno lavorativo in negozio, la famiglia De Dominicis rientra nella propria abitazione che si trova in una zona centrale ed è circondata da altri palazzi. I ladri hanno messo a soqquadro le stanze ed hanno aperto cassetti e spaccato i mobili per cercare oggetti preziosi e, infatti, hanno trovato orologi, un collier con un diamante e altri monili del valore complessivo di 20 mila euro. I Carabinieri stanno svolgendo indagini e per individuare i malviventi potrebbero essere fondamentali le immagini delle telecamere per la videosorveglianza.

La stessa banda potrebbe aver agito, sempre nella notte tra sabato e domenica, tentando un furto anche in una villetta di Basciano dove è stato provvidenziale l’arrivo improvviso di un automobilista che ha visto i banditi mentre tentavano di forzare un cancello secondario della villetta e li ha messi in fuga . Il suo intervento ha fatto sì che i proprietari, che erano in casa, si accorgessero di quanto stava avvenendo e lanciassero l’allarme.

 

Sii il primo a commentare su "Montorio al Vomano, addormentano il cane e rubano in casa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*