Montesilvano: Taverna 664 distrutta dalla fiamme

Montesilvano: Taverna 664 distrutta dalle fiamme nella notte tra domenica e lunedì. Il ristopub di Corso Umberto andato quasi totalmente in fumo, da accertare la natura se dolosa o colposa.

L’allarme scattato in tarda ora, qualcuno ha visto uscire del fumo e ha chiamato i Vigili del Fuoco giunti da Pescara e Montesilvano. Le fiamme sono state domate in breve tempo, ma la struttura in legno appariva già compromessa, mentre i locali interni dell’attività commerciale non sono stati danneggiati e non si sono registrati nemmeno problemi strutturali alla palazzina sovrastante. Il ristorante era chiuso per ferie dal 15 gennaio e avrebbe dovuto riaprire oggi. Sulla vicenda indagini in corso da parte dei carabinieri di Montesilvano.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: Taverna 664 distrutta dalla fiamme"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*