Montesilvano: rapina farmacia con siringa sporca di sangue

Una rapina messa a segno ieri pomeriggio alla farmacia Gangemi di Montesilvano Colle, un uomo armato di una siringa sporca di sangue si è fatto consegnare l’incasso.

Rapina in farmacia, nel tardo pomeriggio di ieri, a Montesilvano Colle. In azione un uomo armato di siringa sporca di sangue e con il volto coperto da cappello e sciarpa, che ha minacciato la farmacista e si è impossessato dei soldi presenti in cassa, circa 700 euro, per poi darsi alla fuga. Dai primi accertamenti sembra che il malvivente sia fuggito a bordo di una vecchia Fiat Panda. Il veicolo è stato trovato abbandonato poco dopo: era stato rubato ieri a Montesilvano. Sull’episodio sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della locale Compagnia, che stanno ascoltando i testimoni i visionando le immagini dei sistemi di videosorveglianza.

 

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: rapina farmacia con siringa sporca di sangue"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*