Montesilvano: picchia la compagna che non le da i soldi per l’alcol

INAUGURATO LO SPORTELLO DI ASCOLTO PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA DOMESTICA PRESSO LA FONDAZIONE IRCCS POLICLINICO MANGIAGALLI (Agenzia: EMMEVI) (NomeArchivio: VIOLEd5z.JPG)

Stufa delle continue richieste di denaro per acquistare alcolici, una donna di Montesilvano di 50 anni ha pagato a caro prezzo il suo rifiuto, riportando contusioni a seguito delle botte ricevute dal suo compagno.

L’episodio più grave ieri notte quando la donna italiana é stata costretta a ricorrere alle cure dei medici del Pronto Soccorso di Pescara, per le contusioni riportate a causa delle botte che il suo compagno, un senegalese di 47 anni, le avrebbe dato per l’ennesimo rifiuto alle sue pressanti richieste di denaro. L’uomo, che al momento dell’aggressione era ubriaco, pretendeva soldi per acquistare ulteriori bevande alcoliche. Dopo l’aggressione l’uomo ha fatto perdere le sue tracce. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: picchia la compagna che non le da i soldi per l’alcol"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*