Montesilvano: ladri arrestati grazie alle segnalazioni dei cittadini

ladriladri

A Montesilvano due ladri sono stati arrestati grazie alle segnalazioni dei cittadini che hanno prontamente chiamato i carabinieri.

Alcuni cittadini hanno notato degli strani movimenti all’interno di una villetta a Montesilvano ed hanno prontamente allertano il 112 facendo arrestare due ladri dai carabinieri. Un senegalese di 20 anni ed un romeno di 16 sono finiti in manette per tentato furto in abitazione. Alcuni cittadini in transito tra via Isonzo e via Torino, ieri sera verso le ore 22, hanno notato strani rumori all’interno di una casa su due piani ed hanno chiamato il 112. All’arrivo dei Carabinieri due persone sono uscite dal balcone al primo piano mentre una era già nel giardino. I tre malviventi hanno tentato la fuga ma due di loro, il senegalese ed il romeno, sono stati bloccati dai militari. I ladri erano entrati nell’abitazione forzando una finestra al piano terra, ma sono stati ‘disturbati’ prima che potessero prendere oggetti di valore.Nel processo odierno per direttissima il senegalese ha patteggiato un anno e quattro mesi, pena sospesa; il minorenne romeno è finito in un centro di accoglienza per minori all’Aquila.

 

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: ladri arrestati grazie alle segnalazioni dei cittadini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*