Montesilvano: falsi tecnici comunali nelle case

Montesilvano: falsi tecnici comunali nella case questa mattina per fantomatici sopralluoghi post sisma. Decine le segnalazioni, l’appello da palazzo di città.

Numerose le telefonate giunte stamane al Comune di Montesilvano circa la presenza in giro di tecnici del Comune per effettuare sopralluoghi a seguito del sisma di ieri, in realtà potrebbero essere malintenzionati. Nessun tecnico incaricato dal Comune di Montesilvano sta effettuando ispezioni all’interno di abitazioni private. Fa sapere l’Ente. Questa mattina alcuni cittadini hanno segnalato che individui, spacciandosi per dipendenti comunali e mostrando falsi tesserini, si stanno introducendo negli appartamenti per controlli post sisma. Il Comune di Montesilvano non ha incaricato nessun dipendente a tal riguardo. Per tale ragione, chiunque riceva visite del genere presti la massima attenzione e allerti le forze dell’ordine. Diversi episodi registrati anche a Pescara, appello dell’amministrazione comunale a tutta la cittadinanza. Analoghi casi anche a Lanciano e Avezzano

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: falsi tecnici comunali nelle case"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*