Montesilvano: esplosione davanti alla vetrina di un centro estetico

I vigili del fuoco di Pescara sono intervenuti, questa mattina, per domare le fiamme in seguito all’esplosione di una bomba carta davanti alla vetrina di un centro estetico a Montesilvano.

Attimi di paura nella notte a Montesilvano, dove alle 3.30 si e’ verificata un’esplosione in via Vestina. A causa della deflagrazione di una bomba carta la vetrina di un centro estetico e’ andata in frantumi.

L’attentato dinamitardo ha distrutto gli interni del locale “Ana Nail Art”, di proprietà di una giovane rumena specializzata nella ricostruzione delle unghie.

Ci sarebbero danni al locale e ai vetri dell’appartamento che si trova al piano superiore dell’attivita’ commerciale. Non ci sono feriti. Sul posto sono intervenuti carabinieri di Montesilvano, coordinati dal comandante Luca La Verghetta, e i vigili del fuoco per tutti i rilievi del caso. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza, mentre nelle prossime ore sarà ascoltato il titolare del centro.

 

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: esplosione davanti alla vetrina di un centro estetico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*