Montesilvano: blitz in pineta contro bivacchi e per il decoro

Montesilvano: blitz in pineta contro bivacchi e per il decoro questa mattina da parte della Polizia Municipale in collaborazione con altre forze dell’ordine.

Di buon ora questa mattina, lungo tutto il tratto di pineta che riguarda il territorio comunale di Montesilvano, agenti della  Polizia Municipale, in collaborazione con altre forze dell’ordine e l’ausilio di personale della società che gestisce lo smaltimento dei rifiuti, hanno sgomberato numerosi bivacchi di extracomunitari. esulta il comitato “Riprendiamoci Montesilvano” che, proprio domani, aveva indetto una manifestazione di protesta contro il degrado in una delle zone più suggestive della riviera.

” Ci chiediamo solo come mai l’operazione è avvenuta a distanza di 24 ore esatte dalla nostra manifestazione indetta per venerdì 13 – scrive in una nota il portavoce Marco Forconi – Come mai non si riesce ad effettuare una minuziosa e forte attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti contro i bivacchi? Ha senso smantellare tende e manufatti, identificare gli abusivi e poi assistere impotenti alla rioccupazione delle aree verdi dopo qualche ora? Ha senso sanzionare a livello amministrativo, attraverso Daspo Urbano, cittadini senza fissa dimora? Il comitato non impegna il suo tempo solo nella protesta ma anche nella proposta e queste domande saranno portate all’attenzione dei cittadini e delle istituzioni domani mattina durante il presidio contro il degrado, dalle 9.30, sotto il Comune: si può fare di più e si possono impiegare meno risorse attraverso una maggiore sinergia fra Ente e cittadini.”

Sii il primo a commentare su "Montesilvano: blitz in pineta contro bivacchi e per il decoro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*