Mons. Lorenzo Leuzzi nuovo vescovo di Teramo

Il Direttore dell'Ufficio per la Pastorale Universitaria, S.E. Mons. Lorenzo Leuzzi, durante il convegno "La Convenzione Rai 2016: Un nuovo patto con gli italiani", un'iniziativa promossa dall'Università Telematica Internazionale Uninettuno e da RaiSenior nell'ambito della settimana della Scienza della comunicazione, Roma 13 maggio 2014. ANSA/ FABIO CAMPANA

Mons. Lorenzo Leuzzi nuovo vescovo di Teramo. La nomina da Papa Francesco direttamente dall’ufficio di Vescovo Ausiliare di Roma.

62 anni di Trani, Monsignor Lorenzo Leuzzi  dopo gli studi liceali classici, come alunno dello Studio Teologico di Bari, consegue il baccellierato in Teologia 1979, completando poi la formazione al sacerdozio al Pontificio Seminario Romano Maggiore. Nel 1980 si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Bari e, nel 1983, si specializza in Medicina Legale e delle Assicurazioni presso la medesima università. Consegue la licenza (1982) e il dottorato in Teologia Morale (1985 presso la Pontificia Università Gregoriana e la licenza in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense (1983). È ordinato sacerdote per la diocesi di Roma il 2 giugno 1984 nella cattedrale di Trani  dal cardinale Ugo Poletti. Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Universitaria del vicariato di Roma dall’11 maggio 1998, il 1º ottobre 2010 è nominato anche rettore della chiesa di S.Gregorio Nazianzieno a Montecitorio e cappellano della Camera dei Deputati. Il 31 gennaio 2012 è eletto vescovo titolare  di Cittanova  e ausiliare di Roma. Riceve la consacrazione episcopale il 14 aprile 2012 per l’imposizione delle mani del cardinale Agostino Villani , coconsacranti l’arcivescovo Giovanni Battista Pichierri e il vescovo Vincenzo Paglia.

Sii il primo a commentare su "Mons. Lorenzo Leuzzi nuovo vescovo di Teramo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*