Il ministro Toninelli su facebook: “Interverremo sui viadotti di A24 e A25”

In un lungo post su Facebook il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli interviene ancora sulla tragedia di Genova e fa riferimento alla situazione dei viadotti su A24 e A25.

Nei giorni scorsi erano state segnalate da alcune associazioni, diverse presunte criticità su numerosi viadotti di A24 e A25, l’autostrada abruzzese gestita da Strada dei Parchi. Questo alla luce della tragedia del crollo del Ponte Morandi a Genova. A sua volta Strada dei Parchi era intervenuta parlando di corposi investimenti, in questi anni, per la manutenzione, e sollecitando comunque il Ministero a fare la sua parte in merito alla questione dei finanziamenti. Il ministro alle infrastrutture Toninelli, oggi, interviene in modo diretto attraverso un post su Facebook che recita testualmente:

“Il crollo di Genova è un evento che mai sarebbe dovuto succedere e che non dovrà ripetersi. Con la morte nel cuore ci siamo subito rimboccati le maniche. Abbiamo stanziato dei fondi per le prime necessità e ci accingiamo a varare un decreto che assicuri al capoluogo ligure quella rinascita che si merita. Inoltre abbiamo avviato una mappatura delle criticità esistenti nelle infrastrutture di tutta Italia e stiamo creando una task force di tecnici che sia in grado di valutare i rischi e intervenire dove necessario, penso ad esempio allo stato in cui si trovano la A24 e la A25, su cui interverremo. Abbiamo anche finanziato con 35 milioni di euro interventi su 9 ponti pericolanti sul Po, e puntiamo a stanziare altri soldi per metterne in sicurezza altri 32”.

Sii il primo a commentare su "Il ministro Toninelli su facebook: “Interverremo sui viadotti di A24 e A25”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*