Milonga sgangherata a Pescara

Serata all’insegna del tango e della solidarietà l’8 agosto a Pescara dove è in programma la manifestazione Milonga sgangherata.

Una iniziativa organizzata dalle Associazioni -Scuole di Tango Argentino di Pescara, Chieti e Montesilvano Aire de Tango, Avalon, Calesita, FD Tango, Ideal, Malvon, Milonga di Elsiano, Milonga Popolare della Tipografia e Teatelier che si sono unite per creare una serata unica in favore della Onlus Casa Bau di Rovato, provincia di Brescia, dove si trova un centro di assistenza e recupero per amici a 4 zampe meno fortunati. Tutta la serata della beneficenza verrà presentata ed accompagnata dalla presenza e dalla voce di Daniela Fidanza dell’orchestra “Lo Que Vendra”. A partire dalle ore 18 presso il Kidland Parco Divertimenti di Pescara in via Ravasco 7, sarà disponibile un centro raccolta per le donazioni volontarie. Saranno ospiti dal pomeriggio un rappresentante di “Casa Bau” con un loro “pelosetto sgangherato”. Saranno presenti la dottoressa Marchionne della “Clinica Veterinaria Colle Innamorati” di Pescara, un rappresentante di Acquatic Emotion, un centro di riabilitazione veterinaria eseguite in piscine, terapia fondamentale per i ragazzi disabili e la presidente dell’Associazione per bambini disabili  “Sottosopra”  Cristina Celsi . Ci sarà la possibilita’ di adottare cuccioli di cane e gatto grazie alla “Lega nazionale per la difesa del cane” tramite il canile di via Rajale a Pescara. Alle 21.30 è prevista la Ronda di tango argentino e la Milonga sgangherata con il musicalizador tj Andrea Calista e con tutti i tangheri delle scuole sopra citate. Il contributo alla Milonga (serata di Tango Argentino) sarà di 10 € inclusa una consumazione e l’incasso verrà devoluto in beneficenza alla Onlus insieme a tutto ciò che verrà raccolto per tutta la durata dell’evento.

1 Commento su "Milonga sgangherata a Pescara"

  1. No sanno più cosa inventare per coprire spazi estivi! Una volta il ballo della “ventricina” (del ventre!) era buono e arraposo in maniera casareccia era spalmabile con la magìa di Astor Piazzolla! Dopo il ritorno alla “sacra famiglia” di Albano e Romina, con la presenza senza adulterio della smutandata Lecciso! Nostalgìe d’altri tempi in Italia con la presenza di due artisti paghi “uno” ne trovi due! Persino gli incartapecoriti “Gigi e Andrea”:chi erano costoro? Booh!(Andrea ricordo nella nobile parte in un film di Fantozzi di “Loris Batacchi-l’irresistibile che ..l’aveva duro!)Questi sono gli spazi riservati al “grande e competente” pubblico pescarese ! Buon divertimento! Non è un duplicato, ma un originale! A meno che non l’avete ancora pubblicato voi della redazione! E’ più semplice dire “non lo vogliamo pubblicare”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*