Migranti in pullman da Castelnuovo di Porto alla provincia di Teramo

Sono trenta i migranti trasferiti in pullman dal Cara di Castelnuovo di Porto verso le province di Teramo e quindici a Campobasso.

Il trasferimento dei migranti con i pullman, dal Cara di Castelnuovo di Porto in altre strutture di accoglienza ha scatenato polemiche e proteste. La notizia della chiusura della struttura, per gli effetti del decreto Sicurezza a partire da prossimo 31 gennaio, ha scatenato diverse reazioni con presidi e manifestazioni di protesta.

Il centro di accoglienza,che si trova in via Tiberina, accoglie 550 persone, alcune delle quali con permesso di soggiorno, altre richiedenti asilo.

 

Sii il primo a commentare su "Migranti in pullman da Castelnuovo di Porto alla provincia di Teramo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*