Miglianico: Furti in casa, intervengono i vicini

Miglianico: Furti in casa, intervengono i vicini consentendo ai carabinieri di arrestare uno dei tre malviventi in fuga.

E’ accaduto nei giorni scorsi in un’abitazione in contrada Cerreto di Miglianico dove, grazie all’antifurto, ma anche grazie al pronto intervento del vicinato che ha subito chiamato il 112, i carabinieri di Ortona sono riusciti a bloccare uno dei tre malviventi, un cileno di 27 anni che, sentitosi braccato, ha minacciato i militari con un cacciavite, probabilmente utilizzato per forzare la porta d’ingresso. L’uomo é ora rinchiuso nel carcere di Chieti, mentre proseguono le indagini per individuare ed arrestare i suoi due complici.

Sii il primo a commentare su "Miglianico: Furti in casa, intervengono i vicini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*