Martinsicuro: accusa un malore mentre fa il bagno in mare e viene salvata

A Villa Rosa di Martinsicuro una giovane donna ha accusato un malore mentre è in acqua ed è stata salvata dai bagnini di Costa Sicura, la società che gestisce il servizio di salvamento in mare.

Per fortuna soltanto paura ma nessuna conseguenza per la giovane donna di Teramo, affetta da problemi cardiaci, che ieri mattina, 8 giugno, mentre si trovava sul litorale di Villa Rosa di Martincisuro , in prossimità della concessione balneare “Nemo”, ha accusato un malore mentre era a poca distanza dalla riva, ed ha avuto un attacco epilettico.

Tempestivo e risolutivo è stato l’intervento di due bagnini, in servizio sulle torrette di avvistamento collocate a poca distanza, i quali hanno praticato le manovre di primo soccorso ed hanno rianimato la donna, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118, e il successivo trasporto in ospedale. N

Si tratta del primo intervento di salvataggio effettuato dai bagnini di Costa Sicura, la società che si occupa delle attività di sicurezza dei bagnanti nell’area compresa tra Martinsicuro a Giulianova.

 

Sii il primo a commentare su "Martinsicuro: accusa un malore mentre fa il bagno in mare e viene salvata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*