Mare pulito: un migliaio in corteo a Pescara

marciapermalepulitomarciapermalepulito

Mare pulito: un migliaio di persone  in corteo a Pescara alla manifestazione “Vogliamo mare e fiumi puliti”. Nuovi appelli alle Istituzioni affinchè vengano risolte le annose criticità dell’Abruzzo.

Mare pulito: un migliaio di persone in corteo a Pescara alla manifestazione “Vogliamo mare e fiumi puliti”. Rappresentanti di Associazioni ambientaliste e dei Comitati cittadini hanno sfilato per le vie di del capoluogo adriatico  per chiedere il risanamento del territorio e  la tutela dei fiumi abruzzesi  e del mare Adriatico .  Un gruppo di manifestanti è arrivato dall’area frentana dove ci sono numerosi corsi d’acqua in condizioni  preoccupanti. Delegazioni  sono arrivate a Pescara anche dalla Valle Peligna, dal Fucino e dal Teramano. Il corteo, dopo aver sfilato per le vie della città, è arrivato in Piazza Salotto dove la manifestazione si è conclusa con la lettura di un documento sulle criticità esistenti in Abruzzo:  dalla trasparenza sui dati  riguardanti l’inquinamento delle acque agli investimenti sulla depurazione all’annoso  problema delle reti idriche colabrodo.

Il Coordinamento Vogliamo Mare e Fiumi Puliti in una nota afferma che “dopo circa trenta anni dalla manifestazione a Castel di Sangro contro la cementificazione dei fiumi, una manifestazione ha voluto porre al centro dell’attenzione la qualità dei corsi d’acqua. Dopo anni di dossier, denunce e sit-in era importante iniziare con una manifestazione quello che si annuncia un lungo percorso di più anni per porre pressione sulle amministrazioni affinché risanino i nostri fiumi “.

Articolo precedente:

Sii il primo a commentare su "Mare pulito: un migliaio in corteo a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*