Mare Inquinato a Pescara: Dati Arta ancora negativi

Mare inquinato a Pescara: Dati Arta ancora negativi, stagione balneare sempre più a rischio. Secondo gli ultimi esami livelli fuori norma nel tratto di mare fino a Via Mazzini. Sopralluoghi anche alla foce del fiume.

Dai campioni prelevati lo scorso 30 marzo valori oltre il limite di legge per circa due chilometri di litorale nord. In Via Balilla 882 contro il limite di 500 per quel che riguarda l’eschirichia coli, 290 contro il limite 200 di enterococchi. In Via Mazzini oltre il limite solo il dato dell’eschirichia. nella norma quello degli enterococchi. Dai prelievi, invece, fatti nel tratto vicino al Teatro d’Annunzio risultati confortanti, solo 134 di eschirichia coli e 93 di enterococchi. Dati che confermano quello che da mesi gli esperti vanno dicendo, ovvero che l’inquinamento giunge direttamente dal fiume il cui flusso rimbalza sulla diga foranea e devia verso nord. A Rafforzare questa tesi i prelievi fatti nei pressi della foce : a 100 metri dallo scarico del depuratore 6600 di eschirichia coli e 2200 di enterococchi; a 100 metri a valle dal Ponte del Mare 64.000 di eschirichia e 1500 di enterococchi. Dati allarmanti mai registrati in passato, tanto da spingere tecnici e personale della Polizia Municipale, anche nella giornata di ieri, accompagnati dal vice sindaco Del Vecchio, ad effettuare nuovi sopralluoghi, dai quali sono emersi situazioni limite come un guasto ad una condotta nei pressi di un’azienda il cui titolare dice di averlo segnalato già dal 2012, inutilmente, però, perchè nessuno mai é intervenuto.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Mare Inquinato a Pescara: Dati Arta ancora negativi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*