Maltempo nel teramano, primi disagi

Maltempo- nel-teramanoFrana Teramo Rete 8

L’arrivo del maltempo nel teramano  ha già iniziato a causare i primi disagi, a Montorio Al Vomano nell’entroterra si sono verificate frane sulla strada provinciale che collega  il centro alla frazione di Villa Brozzi.

Mercoledì proprio in quella zona  erano stati completati  dalla Ruzzo i lavori per la riparazione di una tubatura in prossimità di una importante cisterna ma con un terreno già saturo, a causa della perdita di acqua e le precipitazione piovose degli ultimi giorni, lo smottamento della terra è stato inevitabile. La brusca diminuzione delle temperature che ha coinvolto tutta  la provincia confermano che  l’autunno è arrivato,  i primi disagi della pioggia si sono già visti con il verificarsi di frane, mentre svariati,  sono stati anche gli incidenti lungo le strade causati anche delle non ottimali condizioni del manto stradale reso più pericoloso dalle precipitazioni. Non mancano dei continui micro black-out che mettono a rischio soprattutto gli apparati elettronici . Sul Gran Sasso è anche apparsa la prima neve della stagione, inoltre in diverse località della provincia si sono registrati dei disagi  per  mancanza di acqua a causa  dei lavori programmati dalla Ruzzo.  Con l’arrivo della stagione autunnale torna ovviamente la paura legata al maltempo, perché sono ancora numerose in provincia di Teramo le situazioni a cui non è stato posto rimedio a causa della mancanza di fondi necessari a garantire una corretta riparazione e manutenzione stradale. (Anche nel capoluogo la situazione non è delle migliori, infatti questo inverno, a Teramo ci saranno strade senza asfalto per mancanza di fondi. Leggi qui)

Il servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "Maltempo nel teramano, primi disagi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*