Maltempo Montesilvano: domande per i danni del 2013 e 2015

Pescara, via Tibullo

A Montesilvano al via la presentazione delle domande per gli eventi conseguenti al maltempo del 2013 e del 2015.

69 persone possono partecipare all’avviso, emanato dal Comune di Montesilvano per i danni causati dagli eventi conseguenti al maltempo del 2013 e del 2015

In una nota si legge che “Ciò è possibile recependo la delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016, con cui sono state definite le procedure per fare fronte ai danni subiti nelle alluvioni che colpirono tutto il territorio regionale dall’11 al 13 novembre 2013, l’1 e il 2 dicembre, sempre del 2013, e nei mesi di febbraio e marzo del 2015. I cittadini di Montesilvano che fecero pervenire le schede B  completando dunque la ricognizione dei fabbisogni per il ripristino del patrimonio edilizio privato, possono presentare le loro istanze entro il 29 settembre. Nello specifico il Comune di Montesilvano ha ricevuto 55 schede B per gli eventi del 2013 e 14 per quelli del 2015. Solo queste 69 persone, dunque, potranno partecipare all’avviso per ottenere così i contributi. Per il 2013 i privati presentarono richieste per un valore di 744.600 circa, mentre per il 2015 ammontano a 66.800”.

 

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Maltempo Montesilvano: domande per i danni del 2013 e 2015"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*