Maltempo, disagi nel teramano

maltempo-sottopasso-rete8

“Nettuno” l’imponente bassa pressione che sta interessando  il nostro territorio, ha portato oltre all’abbondante pioggia anche un calo delle temperature di 10 gradi.

L’annunciata perturbazione nel teramano sta seminando disagi e problemi soprattutto sulla costa. La
pioggia, incessante caduta a partire dalla serata di ieri ha causato non pochi problemi con strade e sottopassi allagati su tutto il litorale teramano. In diverse zone si segnalano sottopassi impraticabili, Pineto, Roseto , Tortoreto e Giulianova. A Tortoreto già da questa mattina non si transita nel sottopasso di via Da Vinci. Allagamenti sono stati segnalati anche nella zona a ridosso di via D’Annunzio. A Giulianova questa mattina erano quattro i sottopassi impraticabili: via Lepanto, Nervi, Ippodromo, Mantova. Problemi anche in viale Orsini, lungomare e in via Cupa, dove continua scendere acqua e fango. A Martinsicuro i  sottopassi chiusi sono tornati percorribili, grazie al lavoro dei volontari della Protezione Civile di Villa Rosa e gli operatori del comune. Ma cresce l’apprensione per il livello di alcuni fossi. Ad Alba Adriatica situazione analoga, con il sottopasso di viale Abruzzi al momento impraticabile. Sottopassi allagati anche  Cologna Spiaggia e a Scerne di Pineto dove è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco per rimuovere delle vetture che erano rimaste impantanate. Fiume Tordino ingrossato ma ben al di sotto del livello di guardia. Diversa la situazione per il torrente Calvano a Pineto che dalle prime luci dell’alba è stato tenuto sotto controllo in quanto in alcuni punti, soprattutto nel quartiere di Borgo Santa Maria ha rischiato di esondare. La situazione è gradualmente migliorata non appena la pioggia ha smesso di cadere.  Nulla di preoccupante, anche se la fanghiglia ha invaso parte della carreggiata. Infine, la mareggiata di queste ore ha riproposto il problema dell’erosione lungo il litorale rosetano. I disagi nel teramano si sono verificati anche nell’entroterra si sono verificati diversi smottamenti lungo la provinciale 19, situazioni che al momento sono in via di ripristino da parte degli addetti della provincia.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Maltempo, disagi nel teramano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*