Maltempo Chieti: Di Primio “pronti a fronteggiare le emergenze”

Il sindaco di Chieti Umberto Di Primio, in vista dell’ondata di maltempo attesa per l’inizio della prossima settimana, afferma che il Comune è pronto a fronteggiare le emergenze e si riserva di disporre la chiusura delle scuole.

A Chieti il Comune è pronto ad affrontare tutte le emergenze in caso di criticità dovute alla prevista ondata di maltempo “Burian”, in arrivo dalla Russia. Il sindaco Umberto Di Primio, che gestisce anche la delega alla Protezione civile, al Tg8 spiega che in piano neve è stato predisposto in anticipo e che tutti gli operatori sono stati pre-allertati ad intervenire in caso di necessità. Per quanto riguarda le scuole, mentre per lunedì 26 febbraio all’Università d’Annunzio sono stati sospesi esami e lezioni, il primo cittadino si riserva ancora di monitorare la situazione prima di emettere una ordinanza di sospensione delle attività didattiche in città.

Sii il primo a commentare su "Maltempo Chieti: Di Primio “pronti a fronteggiare le emergenze”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*