Pescara: malmenata e rapinata mentre fa jogging

Una ragazzina di 17 anni è stata malmenata e rapinata mentre faceva jogging a Pescara. Preso il malvivente grazie all’intervento dei cittadini.

Verso le ore 13.00 di ieri, domenica, la Sala Operativa “113” ha ricevuto una segnalazione di una rapina attuata ad opera di un giovane nei confronti di una ragazza che era intenta a fare jogging in Viale Primo Vere, all’altezza di Via Teofilo Patini, sulla riviera sud di Pescara. Gli Agenti della Squadra Volante si sono recati tempestivamente sul posto, dove hanno notato la presenza di un uomo che era accerchiato da alcune persone intervenute in aiuto della vittima. L’uomo, un rumeno di 25 anni, teneva ancora in mano un telefono tipo smartphone che poi si è accertato essere di proprietà della ragazza e oggetto della rapina.
La vittima, una ragazza di 17 anni, mentre faceva jogging, è stata improvvisamente raggiunta da uno sconosciuto che dopo averla bloccata afferrandola per un braccio, l’ha rapinata del suo smartphone. Al tentativo di divincolarsi, la ragazza è stata afferrata per i capelli e scaraventata al suolo. Nella circostanza due persone che erano prossime al luogo del fatto, richiamate dalle urla della ragazza, sono intervenute immediatamente in suo aiuto e sono riuscite a bloccare e consegnare l’autore del reato agli agenti prontamente sopraggiunti. L’autore della rapina è stato identificato: Alexandru Crihen, nato in Romania, classe 1992, con dimora a Pescara. Il giovane è stato arrestato e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere giudicato con rito direttissimo nella mattinata.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Pescara: malmenata e rapinata mentre fa jogging"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*