Magliano de’ Marsi e Massa d’Albe: sit-in contro l’impianto di compostaggio

I cittadini di Magliano de’ Marsi e di Massa d’Albe mobilitati contro i cattivi odori provenienti da un impianto di compostaggio che si trova lungo la Provinciale che collega le due località marsicane.

Cittadini ed associazioni lamentano da molto tempo il cattivo odore che proviene dall’impianto e domani il consigliere d’opposizione di Magliano dei Marsi Sante Gentile ha organizzato una manifestazione davanti al tribunale di Avezzano alla quale ha invitato a partecipare gli amministratori per chiedere risposte sui ritardi del ricorso presentato dai cittadini.
Il Comitato in difesa del territorio equo ha scelto lo slogan “Basta con la puzza” per la marcia di protesta organizzata per sabato prossimo da tutte le associazioni del territorio.

I cittadini di Massa d’Albe, Magliano de’ Marsi e Scurcola Marsicana convivono ogni giorno con i disagi causati dall’impianto di compostaggio dei rifiuti. La manifestazione inizierà, alle ore 10, da piazza della Repubblica a Magliano e il corteo a piedi raggiungerà l’impianto a pochi chilometri da Massa d’Albe. Domenica scorsa, invece, a Magliano, il gruppo Massa d’Albe Amici a 5 Stelle ha promosso una raccolta di firme per presentare un esposto contro l’impianto, dopo le altre azioni legali già intraprese ma alle quali non hanno fatto seguito provvedimenti.

Sii il primo a commentare su "Magliano de’ Marsi e Massa d’Albe: sit-in contro l’impianto di compostaggio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*