“ Live atrial fibrillation” a Francavilla al Mare

atrialfibrillation

Il gotha della medicina del cuore al “ Live atrial fibrillation” in programma venerdì prossimo  a Francavilla al Mare

Il comitato scientifico del team cardioaritmie.com si riunirà il prossimo 21 ottobre a Francavilla al Mare in occasione del convegno medico scientifico  “ Live atrial fibrillation”, giunto alla decima edizione . All’ hotel Villa Maria il simposio coordinato dai cardiologi Tullio Agricola dell’ospedale “Spirito Santo” di Pescara e Massimiliano Faustino del policlinico “SS. Annunziata” di Chieti, vedrà confrontarsi il gotha della medicina del cuore.

Gli organizzatori annunciano che si tratta di “ un focus sulle procedure di ablazione di fibrillazione atriale e resincronizzazione cardiaca trasmesse di cui verrà data una testimonianza, in diretta satellitare, dalla sala operatoria dell’Ospedale Civile “Spirito Santo” di Pescara. L’obiettivo del “Live Atrial Fibrillation” è quello di far comprendere meglio, nel passaggio dalla teoria alla pratica, quello che accade quotidianamente in una sala di aritmologia interventistica con l’approfondimento sulle problematiche relative alle aritmie e allo scompenso cardiaco. L’evento è rivolto ai cardiologi, ai neurologi ed ai medici internisti “.

COME FUNZIONA L’ELETTROFISIOLOGIA.

La peculiarità del corso è l’interattività tra i relatori e gli operatori in sala di elettrofisiologia. Il corso sarà, infatti, incentrato sul trattamento interventistico della fibrillazione atriale, tachicardia ventricolare e scompenso cardiaco, ma non trascurerà la terapia farmacologica con i nuovi farmaci anticoagulanti orali. Lo scompenso cardiaco, nonostante una migliore cura dell’infarto miocardico acuto e il miglioramento delle terapie farmacologiche per la gestione dei fattori di rischio cardiovascolare, è una patologia in costante aumento a causa dell’incremento della popolazione cardiopatica, dovuto all’aumento della vita media. Le aritmie cardiache si associano molto frequentemente allo scompenso cardiaco, possono esserne la causa o possono peggiorarlo. La cura di queste può garantire un miglioramento della sopravvivenza e della qualità di vita. L’ablazione transcatetere è una tecnica innovativa che costituisce una valida alternativa al trattamento farmacologico che si è, purtroppo, dimostrato fallimentare. Tale tecnica viene eseguita, in maniera completa in tutte le sue sfumature soltanto in pochi centri ospedalieri in Italia.Le tecnologie e le tecniche operatorie si evolvono costantemente nel tempo ed il corso si rivolge ai medici con un taglio estremamente pratico, mostrando le innovazioni e il loro utilizzo nella gestione ospedaliera.

locandina

PROGRAMMA “LIVE ATRIAL FIBRILLATION”:

Ore 8.30 – Registrazione Partecipanti

9.00 – Introduzione ai Lavori – Dott. M. Faustino – Moderatori: Dott. L. Leonzio, Dott. M. Faustino

9.15 – Procedura di ablazione live in collegamento con l’ospedale “Spirito Santo” di Pescara: Dott. T. Agricola

9.45 – I cambiamenti della tecnologia hanno reso più efficace l’ablazione TC della FA?: Dott. S. Nardi

10.15 – Isolamento delle vene polmonari o ripristino del ritmo sinusale come end point nell’ablazione TC della FA: Dott. A. Frontera

11.15 – L’ablazione TC della FA: dalle vene polmonari ai rotori: Dott. M. Takigawa

11.45 – Mappaggio del substrato e analisi degli elettrogrammi nell’ablazione della tachicardia ventricolare: Dott. N. Trevisi

Durante la mattinata saranno effettuati su richiesta da parte dei partecipanti al convegno interventi in diretta dalla sala del laboratorio di elettrofisiologia dell’ospedale “Spirito Santo” di Pescara

12.50 -Discussione

PROGRAMMA POMERIDIANO

Moderatori: Dott. L. Leonzio, Dott. C. Pizzi 15.00 – 10 anni di CRT: cosa ha dimostrato?: Dott. M. Biffi

15.30 -Quando anticoagulanti orali e quando occlusione auricola sx?: Dott. G. Fassini

16.00 – Stroke criptogenetico: come prevenirlo?: Dott. M. V. De Angelis 16.30 -I nuovi anticoagulanti orali: update 2016: Prof. R. De Caterina 17.00 -Discussione

17.30 – Ringraziamenti

CHI ORGANIZZA. Il convegno è organizzato da cardioaritmie.com, in qualità di comitato scientifico, ForMe Chieti è il provider, mentre la segreteria organizzativa, è a cura dell’agenzia Leader di Marciani Ugo. Maggiori ragguagli sul sito www.cardioaritmie.com

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "“ Live atrial fibrillation” a Francavilla al Mare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*