Liceo Da Vinci Pescara: il Comune chiede un incontro

da-vinci

Sulla sede in piazza Grue che potrebbe ospitare dli studenti della succursale del Liceo Scientifico ” L.Da Vinci” di Pescara il Comune chiede un incontro .

Il sindaco di Pescara Marco Alessandrini e l’assessore alla pubblica istruzione Giacomo Cuzzi, all’indomani della protesta degli studenti della succursale del Liceo Scientifico ” Leonardo da Vinci” che chiedono una sede idonea e della riunione svoltasi in Provincia a Pescara, affermano che sono disponibili ad un incontro con tutti i soggetti coinvolti per analizzare la possibilità di mettere a disposizione i locali di un edificio di piazza dei Grue.

In una nota il primo cittadino e l’assessore Cuzzi affermano “Seguiamo da tempo la vicenda della sede del Liceo Da Vinci e abbiamo apprezzato la ricerca di dialogo dei ragazzi e della scuola usati durante la manifestazione di ieri.Così come ribadito varie volte, il Comune è più che disponibile alla collaborazione per risolvere il problema che ha portato alla mobilitazione pacifica di questi giorni.Un’apertura concretizzata già e proprio con gli spazi comunali dell’ex circoscrizione di Piazza Grue, che l’anno scorso sono stati messi a disposizione dell’Alberghiero e ribadita quest’anno ad ogni incontro sia con il Da Vinci che con la Provincia per individuare una soluzione percorribile, qual è l’ipotesi di spostare la scuola negli spazi residuali della struttura.Spazi che, non essendo completamente vuoti, dobbiamo rendere fruibili con degli aggiustamenti che purtroppo non sono a costo zero per l’Ente. Di questo siamo pronti a parlare ad un incontro con tutti i soggetti coinvolti”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Liceo Da Vinci Pescara: il Comune chiede un incontro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*