Liberazione, il ministro Minniti a Taranta Peligna

Intensissima mattinata abruzzese per il ministro dell’Interno Marco Minniti che ha scelto Pescara e Taranta Peligna per celebrare la Festa della Liberazione.

Dopo gli appuntamenti pescaresi, alle 11.45 Minniti arriva nel territorio chietino per la cerimonia al Sacrario Brigata Majella. La cerimonia di Taranta Peligna inizia alle 11.45 con la deposizione di una corona d’alloro e la consegna delle medaglie della Liberazione, a seguire i saluti del sindaco, Marcello Di Martino, e di Nicola Mattoscio, presidente della Fondazione Brigata Majella. Poi gli interventi del vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, del presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, di Tomasz Orlowsky, ambasciatore di Polonia a Roma, e di Antonio Rullo, associazione nazionale ex combattenti gruppo patrioti della Majella. Al ministro dell’Interno Marco Minniti sono affidate le conclusioni dell’incontro.

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI DELLA FONDAZIONE BRIGATA MAIELLA

programma 25 aprile

Sii il primo a commentare su "Liberazione, il ministro Minniti a Taranta Peligna"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*