Le città criminali: Pescara sfiora la Top Ten

Le città criminali: Pescara sfiora la Top Ten, nella speciale classifica redatta da “Il Sole 24 Ore” sulle città italiane più pericolose, il capoluogo adriatico al 15° posto su 106 comuni italiani.

la classifica tiene conto dei reati denunciati in rapporto alla popolazione (ogni 100.000 abitanti) con il numero dei reati rilevati in ciascuna città e la variazione rispetto ai rilevamenti del 2012 e del 2011. In Abruzzo la città per così dire più pericolosa é dunque Pescara al 15° posto con un 1,53% in più di reati rispetto ai precedenti rilevamenti. per trovare un’altra città abruzzese bisogna scendere al 52° posto dove troviamo Teramo con un -9,17% rispetto al 2012. Dieci posizioni più in basso c’é Chieti al 62° posto con +2,05% anche se qui i reati restano sotto il tetto dei tremila. Ultima città abruzzese in classifica e dunque più sicura L’Aquila all’83° posto con un -0,42% di reati rispetto ai precedenti rilevamenti. Curiosità, la città più criminale d’Italia, a sorpresa é Milano, mentre molte città del sud, proverbialmente a rischio, stazionano ben oltre la ventesima posizione: Palermo, ad esempio, 32esima e Napoli, addirittura, 36esima, mentre la città più sicura d’Italia é Matera.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Le città criminali: Pescara sfiora la Top Ten"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*