L’Aquila: uomo denunciato per ricettazione

I Carabinieri de L’Aquila hanno denunciato un uomo di 42 anni per ricettazione dopo che una donna aveva denunciato un furto nella sua abitazione.

Si tratta di un pregiudicato di 42 anni denunciato nell’ambito di un’operazione congiunta dei Carabinieri della stazione di Cappadocia, del Nipaaf e dei Carabinieri Forestali del Gruppo de L’Aquila. Il 19 marzo scorso una donna di 63 anni ha denunciato un furto nella propria abitazione e i militari hanno avviato immediatamente le indagini per risalire ai colpevoli. Le operazioni di controllo hanno permesso di trovare l’uomo in possesso di una somma di denaro di cui non sapeva giustificare la provenienza. Durante la successiva perquisizione domiciliare i Carabinieri hanno trovato alcuni monili d’oro di cui aveva denunciato il furto la sessantatreenne. L’uomo e’ stato denunciato e anche segnalato alla Prefettura poiche’ nella sua abitazione sono stati trovati dei flaconi sigillati di metadone, in quantita’ superiore a quella consentita.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: uomo denunciato per ricettazione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*