L’Aquila: studenti in piazza per il cambiamento

Gli studenti Aquilani sono scesi di nuovo in strada questa mattina. Un corteo che ha attraversato le strade cittadine con striscioni, balli e volti colorati con pennarelli verdi, rossi e neri e slogan urlati a squarciagola.

Sullo sfondo la musica ad accompagnare le rivendicazioni degli studenti dell’Aquila: il diritto dei giovani ad avere scuole sicure, trasporti che funzionino e un sistema didattico efficiente, che metta al centro la loro formazione ma anche la preparazione al mondo del lavoro.   Il corteo composto dagli alunni di tutte le scuole superiori della città è stato organizzato dall’Unione degli studenti e s’inserisce in una protesta nazionale contro le ultime riforme della scuola.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: studenti in piazza per il cambiamento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*