L’Aquila: strada chiusa, ambulanza bloccata

Un ambulanza è rimasta bloccata a L’Aquila a  causa della strada chiusa da mesi in via San Gabriele dell’Addolorata.

In via San Gabriele dell’Addolorata a L’Aquila sabato scorso i soccorritori del 118 sono stati costretti a procedere a piedi con la barella per portare una donna ,che aveva accusato un malore , in ospedale. Verso le 14.30 il personale del 118 è arrivato sul posto ed ha trovato la strada sbarrata da blocchi di cemento. I residenti da mesi denunciano la situazione di disagio che sono costretti a vivere. A causa di una fornace considerata a rischio crollo la strada è stata chiusa. I residenti hanno anche raccolto firme , dopo che il 22 giugno è stata disposta la chiusura. “La donna in questione ha avuto un malore e per fortuna non si è trattato di nulla di grave ma se le sue condizioni di salute fossero state gravi poteva scapparci il morto” hanno detto alcuni aquilani arrabbiati per il protrarsi della situazione. Anche in via Aldo Moro , chiusa dai primo di luglio a causa del cedimento di un muro di contenimento della strada, si registrano problemi analoghi. I cittadini continuano a sollecitare risoluzioni in tempi brevi.

img-20161003-wa0001 img-20161003-wa0003 img-20161003-wa0004 img-20161003-wa0005

Il servizio del Tg8:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: strada chiusa, ambulanza bloccata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*