L’Aquila: padre violento allontanato da casa

L’Aquila: padre violento allontanato da casa grazie al provvedimento del giudice sulle risultanze di un’indagine della polizia.

L’uomo, un 40enne, alcolizzato, da mesi si é reso protagonista, secondo l’accusa,  di maltrattamenti e percosse nei confronti della moglie, anche davanti ai tre figli piccoli. Dopo vari episodi, in alcuni dei quali la vittima ha dovuto ricorrere anche alle cure del Pronto Soccorso, la decisione di presentare denuncia alle Autorità. nei giorni scorsi, al culmine dell’ennesima aggressione, l’intervento della Volante, i dovuti accertamenti e la disposizione del giudice che ha di fatto cacciato di casa l’uomo che ora rischia una pena di cinque anni qualora venisse ritenuto colpevole.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: padre violento allontanato da casa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*