L’Aquila: nuova ordinanza per la zona rossa

zona rossa l'aquila

Il Comune de L’Aquila emette una nuova ordinanza per l’accesso alla zona rossa. Autorizzazioni, per professionisti, commercianti e residenti.

Non sarà più off limits a chi risiede o per motivi di lavoro deve accedere alla zona rossa de L’Aquila. Il Comune ha emesso una nuova ordinanza che modifica l’estensione dell’area interdetta per motivi di sicurezza. Il cuore della città è interessato da puntellamenti e cantieri e potrebbe essere pericoloso transitare a piedi o con mezzi di trasporto. Le autorizzazioni saranno rilasciate dall’ufficio che si trova in piazza San Bernardino. I proprietari di abitazioni, commercianti e i professionisti, che hanno studi nella zona in questione, dovranno concordare l’accesso da parte di persone ospiti alle quali dovranno essere indicate le strade da percorrere e le modalità. Il Comune accoglie le richieste ma chiede che il tutto si svolga nel rispetto delle regole per evitare spiacevoli in incidenti. Le sanzioni a chi accede senza permesso possono arrivare fino a 500 euro.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: nuova ordinanza per la zona rossa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*