L’Aquila: infermiera denunciata per furto

laquila-paziente-aggredisce-infermieri-e-agenti

Un’infermiera dell’ospedale “San Salvatore” de L’Aquilaè stata denunciata per furto dopo essere stata sorpresa da un poliziotto.

Un’infermiera de L’Aquila è stata sorpresa mentre portava via ad un ignaro paziente la somma di 190 euro ed è stata denunciata per furto. A coglierla in flagrante è stato un agente della Divisione Anticrimine distaccato presso il posto fisso di polizia dell’ospedale ‘San Salvatore’.

In una nota si legge che “L’aver assicurato alla giustizia la responsabile del deprecabile atto costituisce il risultato di attività preventivamente pianificate e condotte nel riserbo assoluto a seguito dei ripetuti episodi di sottrazione di denaro ed oggetti di valore in danno di pazienti ricoverati. Il Posto Fisso di Polizia resta un insostituibile punto di riferimento della Polizia di Stato all’interno del nosocomio aquilano per la sicurezza della cittadinanza tutta e dello stesso personale medico-sanitario”.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: infermiera denunciata per furto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*