L’Aquila: colpito da un carrello alla testa, operaio in prognosi riservata

Incidente sul lavoro ieri in un cantiere della ricostruzione a L’Aquila. Un operaio di 39 anni colpito alla testa da un carrello, operato ora sta meglio.

L’incidente avvenuto nella giornata di ieri, l’uomo é stato urtato alla testa da un carrello che si trovava sopra un autocarro. Subito soccorso le sue condizioni sono apparse gravi, trasportato immediatamente al San Salvatore é stato necessario un urgente intervento chirurgico alla testa per bloccare l’emorragia. Un’operazione lunga e complessa al reparto di Neurochirurgia che ha avuto, fortunatamente, esito positivo. Il giovane sta già meglio ma resta in prognosi riservata presso il reparto di rianimazione.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: colpito da un carrello alla testa, operaio in prognosi riservata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*