L’Aquila: Assalto alla Sodifa, un paio di feriti e bottino incerto

L’Aquila: Assalto alla Sodifa, un paio di feriti e bottino incerto, questo il bilancio dell’inquietante episodio avvenuto nel pomeriggio intorno alle 14.00 negli uffici della società che gestisce le stazioni di benzina della Total a L’Aquila.

Un commando formato da cinque banditi armati di pistola, ha fatto irruzione,  intorno alle 14,  negli uffici dell’azienda al complesso commerciale Panorama,  sulla strada statale 17 a ovest del capoluogo, adiacente ad un distributore, ed é riuscito a farsi consegnare denaro da una dipendente. Alcuni suoi colleghi, però, hanno reagito scatenando una colluttazione proseguita all’esterno degli uffici, con un dipendente colpito con calci e pugni e alla testa con il calcio di una pistola. Ancora incerto il bottino, mentre un’impiegata, colta da malore, é stata ricoverata in ospedale, così come il suo collega colpito dai malviventi. Sull’episodio indaga la polizia.

 

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: Assalto alla Sodifa, un paio di feriti e bottino incerto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*