L’Aquila: 50 grammi di coca negli slip, 2 albanesi in manette

L’Aquila: 50 grammi di coca negli slip, 2 albanesi in manette ieri sera nel capoluogo di Regione a seguito di un controllo dei carabinieri.

Due giovani albanesi dimoranti a Teramo sono stati arrestati a L’Aquila dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Fermati ieri sera in citta’, nei pressi dello stadio, per un normale controllo stradale, ad insospettire i militari, che sull’auto non avevano rinvenuto nulla, sono stati i 1.735 euro in possesso del passeggero. I militari pero’, prima di lasciar andar via i due albanesi, hanno deciso di accompagnarli in caserma per una perquisizione personale ed un controllo piu’ approfondito. E proprio in caserma che, occultata all’interno degli slip del conducente, i militari hanno rinvenuto un involucro di cellophane bianco contenente 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina. La successiva perquisizione domiciliare alla loro comune abitazione di residenza, sita a Teramo, ha permesso inoltre ai carabinieri di rinvenire all’interno di un porta oggetti posizionato sul mobile della camera da letto, un ulteriore involucro di cellophane contenente altri 10 grammi di sostanza stupefacente sempre del tipo cocaina. Ancora, sempre all’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti un bilancino elettronico, una scatola di bicarbonato di sodio gia’ parzialmente utilizzata, nonche’ un rotolo di pellicola trasparente, tutto materiale utilizzato per la pesatura e il confezionamento della sostanza in dosi. E’ dunque scattato l’arresto per entrambi. Droga, denaro e auto sono stati sequestrati.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: 50 grammi di coca negli slip, 2 albanesi in manette"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*