L’Aquila: 4 arresti per spaccio

Quattro arresti, in due distinte operazioni legate allo spaccio di sostanze stupefacenti sono stati messi a segno dalla polizia all’Aquila.

Si tratta di una coppia di 40enni aquilani e di due donne nigeriane. Ieri sono finiti ai domiciliari una donna e un uomo residenti nel capoluogo controllati da personale della Squadra Mobile – Sezione Antidroga: la coppia ha avuto un atteggiamento strano che, insieme alla pregressa conoscenza, ha indotto gli agenti ad effettuare anche una dettagliata perquisizione personale e del veicolo che ha portato al rinvenimento di 25 grammi di eroina nascosti in un pacchetto di sigarette di cui la donna ha tentato di disfarsi. In casa è stato trovato un bilancio di precisione. Lo scorso 29 aprile, sono state arrestate due cittadine nigeriane, una 25enne ed una 24enne in stato di gravidanza, provenienti da Rieti. L’operazione è stata condotta in sinergia tra la Squadra Mobile e la Polizia Ferroviaria: appena scese dal treno le due donne sono state controllate e trovate in possesso di un kg di marijuana, nascosto all’interno di un borsone. Anche per loro sono scattati i domiciliari.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila: 4 arresti per spaccio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*