Lanciano: tenta di accoltellare il figlio, disposta l’avviso di chiusura delle indagini

Una donna ha cercato di accoltellare il figlio 15enne che non aveva voluto uscire con lei per una passeggiata. Disposta l’avviso di chiusura delle indagini.

La donna, a giugno, aveva chiesto al figlio 15enne di fare una passeggiata con lei. Al rifiuto di quest’ultimo la madre si è armata di coltello e ha provato più volte a colpirlo in camera da letto. In tutto circa una ventina di colpi. La madre, una donna di Lanciano, è indagata per una presunta grave violenza domestica. Il procuratore Francesco Carusi ha appena disposto l’avviso di chiusura delle indagini e presto la donna comparirà davanti al gup  in veste di imputata con le accuse di minaccia e tentato delitto di lesioni personali, con le circostanze aggravanti di aver commesso il reato mediante l’utilizzo di un’arma e contro un discendente.

 

Sii il primo a commentare su "Lanciano: tenta di accoltellare il figlio, disposta l’avviso di chiusura delle indagini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*