Lanciano: Remo Rapino candidato al Premio Strega

È delle ultime ore la notizia ufficiale della candidatura dello scrittore lancianese Remo Rapino al Premio Strega 2020.

Una grande soddisfazione per Rapino  con il suo libro, edito per la minimum fax, Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, romanzo che sta raccogliendo sempre più consensi da parte dei lettori e della critica nazionale. Intanto non si arresta il tour delle presentazioni: domani, 15 febbraio, alle ore 17.30, l’autore converserà con Paolo Ferri presso la libreria Piatti Music Shop di Pescara. Il 20 febbraio, invece, Rapino è atteso a Ortona, alle ore 17, presso la Sala Eden.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: Remo Rapino candidato al Premio Strega"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*