Lanciano: Ancora furti nelle scuole

Lanciano: Ancora furti nelle scuole. Questa notte ignoti hanno rubato un trentina di computer nella scuola media Mazzini e alle elementari “Eroi Ottombrini”.

Alla Mazzini i ladri hanno rubato 22 computer portatili, delle lavagne Lim informatiche multimediali e il fondo cassa per le gite di quattro classi oltre a distruggere cinque porte. I computer e i soldi erano custoditi in una stanza con porta blindata che é stata tagliata con la mola. Su questo furto indaga la polizia. Nel furto alla scuola elementare sono stati rubati complessivamente cinque Pc. In entrambe le scuole tutte le aule, segreterie e presidenze, sono state messe a soqquadro. Una ricognizione dei danni é stata fatta dall’assessore comunale all’istruzione Marcello D’Ovidio. I danni sono ancora da quantificare.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Lanciano: Ancora furti nelle scuole"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*