La riviera sud di Pescara torna a senso unico

Da lunedì 15 maggio la riviera sud di Pescara tornerà a senso unico per  consentire al Comune di realizzare nuovi lavori anti-allagamenti.

A Pescara ,da lunedì 15 maggio e fino al 5 giugno, il tratto di riviera Porta Nuova che va da via Celommi a viale Primovere, dal civico 116 al 134, tornerà a senso unico direzione sud-nord. Il Vice Sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli spiega che la zona sarà interessata dal prosieguo dei lavori anti allagamento.

In una nota Blasioli afferma che “Com’è noto, gli interventi hanno previsto la realizzazione di una vasca di raccolta delle acque bianche a cui ora si sta provvedendo a collegare un’altro tratto del tubo da 1.000 mm di diametro che servirà a convogliarvele. Prima di Pasqua il cantiere ha interessato l’area più a nord, questa parte riguarda invece il collegamento della condotta nel tratto che è a confine con Francavilla. I lavori si interromperanno per non creare disagi alla stagione balneare e riprenderanno a settembre, per l’estate la circolazione sarà ripristinata a doppio senso. Questa fase di cantiere rende più agevole lo scorrimento del traffico proveniente da nord verso sud: chi da Pescara volesse arrivare a Francavilla via Lungomare, potrà procedere fino a via Celommi, dove ci sarà la deviazione obbligatoria verso la nazionale e tutte le altre direzioni. Come abbiamo già chiarito anche nelle altre occasioni, i lavori effettuati e quelli che saranno realizzati in questo periodo, consentono sin da subito di risolvere il problema degli allagamenti in quella zona e nel tratto verso Francavilla a cui stiamo lavorando ora, ci scusiamo per il piccolo disagio che si potrebbe avere in occasione dei lavori, ma siamo certi del risultato positivo di tali interventi che sono stati attesi per molti anni”.

Sii il primo a commentare su "La riviera sud di Pescara torna a senso unico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*