La processione del Sabato Santo a Vasto

madonnaaddoloratavastomadonnaaddoloratavasto

 Con la processione del Sabato Santo a Vasto si è rinnovato il rito che vede sfilare ogni anno la statua della Madonna Addolorata.

Anche quest’anno la processione del Sabato Santo a Vasto ha celebrato un rito antico e molto sentito dalla popolazione. Alle undici in punto è partita dalla centralissima piazza Rossetti il corteo che ha percorso  le strade del centro storico. In processione è stata portata la statua della Madonna Addolorata, risalente al XVII secolo, opera dell’artista napoletano Giacomo Colombo che
rappresenta il Cristo morto deposto sulle gambe della Madonna, accompagnata dalle confraternite vastesi e dal canto della Schola Cantorum “A. Zaccardi”, diretta dal Maestro Luigi Di
Tullio. A presiedere la processione è stato don Domenico Spagnoli, parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "La processione del Sabato Santo a Vasto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*