L’ investitura del Mastrogiurato 2016 a Lanciano

Momento clou della settimana medioevale domani poperiggio con la rievocazione storica dell’ investitura del Mastrogiurato 2016 a Lanciano. Diretta di Rete8 a partire dalle ore 17.

Anche la trentacinquesima edizione della rievocazione storica dell’investitura del Mastrogiurato a Lanciano calamiterà l’attenzione di un vasto pubblico in piazza Plebiscito e sarà seguita, come consuetudine, in diretta da Rete8. L’evento ,nell’ambito della Settimana Medievale, è il momento clou delle iniziative che hanno preso il via il 28 agosto scorso e si concluderanno domani 4 settembre. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale il Mastrogiurato, di cui è presidente Danilo Marfisi, che è anche presidente europeo della Confederazione giochi storici, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Lanciano e con il patrocinio del MIBACT, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il Mastrogiurato o Mastrogiorato, che quest’anno è impersonato dal giornalista Mario Giancristofaro, fu un magistrato del regno di Napoli in epoca angioina, che affiancava il sindaco nell’amministrazione della città. La carica venne istituita nel 1304 da Carlo II d’Angiò e sopravvisse ai cambiamenti politici nel regno per cinque secoli: nel 1806, durante il regno di Gioacchino Murat, fu infatti abolita e sostituita dal cosiddetto secondo eletto. Negli anni Sessanta del Novecento a Lanciano si iniziò a celebrare con l’allestimento di mercatini medievali in concomitanza con le feste di settembre, con la festa del Dono alla Madonna. Domani a partire dalle ore 17 con la collega Antonella Micolitti , il presidente Danilo Marfisi, il coordinatore  Gabriele Tinari ed alcuni componenti dell’associazione culturale il Mastrogiurato, commenteremo i momenti salienti della cerimonia, mostreremo contributi filmati sulle iniziative della settimana medioevale, sentiremo la voce delle autorità presenti alla manifestazione e quella del Mastrogiurato 2016 Mario Giancristofaro. Ci saranno delegazioni internazionali provenienti da Germania, Francia e anche dall’Arabia Saudita. Gli espositori alla fiera medievale, che quest’anno ha cambiato location spostandosi nella zona delle Torri montanare, provengono da Francia, Germania, Italia, Kazakhstan, Lituania, Olanda, Portogallo e Spagna. Tra i protagonisti della manifestazione ci saranno i combattenti e le danzatrici di Visegrad (Ungheria) il gruppo danza “Saltatio Nobilis” e Tamburi “Rudolf der Starke” di Riedenburg (Germania), il gruppo vocale Magellensis di Lanciano, il Teatro dei Calzolari, i Cantori, Musici, Cartomanti, il Burattino Malandrino , il Circo Sonambulos , Belly Dance School Jasmine Monica La Morgia, Alfieri e Tamburi del Mastrogiurato. Ogni anno la manifestazione richiama visitatori da tutto l’Abruzzo e anche dall’estero desiderosi di immergersi nelle suggestive atmosfere medievali. Un tuffo nel passato da vivere insieme.

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "L’ investitura del Mastrogiurato 2016 a Lanciano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*