Isola Gran Sasso: benedizione delle penne in sicurezza

sangabriele1

Isola Gran Sasso: benedizione delle penne in sicurezza e nel rispetto della legalità . Per l’incontro  annuale  degli studenti maturandi  nel santuario di San Gabriele  le forze dell’ordine intensificano i controlli.

Isola Gran Sasso: la benedizione delle penne in sicurezza. Come ogni anno il tradizionale appuntamento degli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori, a 100 giorni dagli esami di maturità,  con i Frati Passionisti che reggono il Santuario di San Gabriele dell’Addolorata, protettore dei giovani, si svolgerà in sicurezza, grazie al lavoro garantito dalla forze dell’ordine. I frati il 16 marzo prossimo terranno funzioni religiose , alle ore 10 e alle 11.30, che culmineranno  nella tradizionale benedizione delle penne ed un percorso giubilare con il passaggio per la “Porta della Misericordia” a partire  dalle ore 14.30.  Durante la riunione del tavolo tecnico in Questura a Teramo sono state disposte le misure necessarie per far trascorrere ai ragazzi una giornata serena. Si punta alla lotta all’alcool e alla droga e ci sarà l’impegno sinergico dei sindaci di Isola del Gran Sasso e di Colledara  e di  tutte le Forze dell’Ordine, comprese le Polizie Municipali e la Polizia Provinciale.

Nel comunicato della Questura di Teramo si legge che “ i veicoli verranno fatti confluire nell’unico parcheggio predisposto dove verranno controllati per evitare che vengano portati contenitori con vino o super alcolici. Cani antidroga della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza segnaleranno la presenza di stupefacenti.  Numerosi presidi della Polizia Stradale saranno predisposti lungo il percorso, sin dall’uscita dell’A/24 per i controlli con etilometro e precursori per droga per prevenire spiacevoli, e spesso gravi, incidenti stradali. Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Agenti del Corpo Forestale presidieranno i punti sensibili e assicureranno il rispetto delle ordinanze dei sindaci che vietano in quel giorno la somministrazione, detenzione e trasporto di bevande alcooliche. Il 118, come sempre, coordinerà il servizio di emergenza sanitaria”.

Gli itinerari da percorrere per raggiungere Isola del Gran Sasso sono i seguenti:

Per chi proviene dall’A/24: uscita Colledara S. Gabriele – SS. 491 per Isola – parcheggio;

Per chi giunge dall’A/14 e costa ed entroterra teramana: uscita Roseto degli Abruzzi – S.P. 150 – Isola  centro storico – S.S. 491 – parcheggio.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Isola Gran Sasso: benedizione delle penne in sicurezza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*